L’addio

Lamezia, il vescovo Giuseppe Schillaci va via: l’annuncio dal pulpito della cattedrale

Il monito del presule alla stampa in una chiesta gremita:«Mettete sempre davanti prima la persona. Che non è solo una notizia»

127
di Danilo Colacino
23 aprile 2022
12:24
Il vescovo Schillaci durante l’annuncio
Il vescovo Schillaci durante l’annuncio

Monsignor Giuseppe Schillaci, alla presenza fra gli altri del sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro, pur ringraziando gli operatori dell'informazione mentre annuncia dal pulpito il suo trasferimento davanti a una chiesa gremita in ogni ordine di posto, ammonisce i giornalisti: «Mettete sempre davanti prima la persona. Che non è solo una notizia».

Confermate, quindi, le indiscrezioni che da ieri sera si rincorrevano in città su un imminente addio del presule da Lamezia Terme. 


Il vescovo ha affermato che «il prete non è prete per sé. Viene dal popolo e serve il popolo. C'è un cammino, sinodale, da proseguire. Chiesa e Sinodo sono la stessa cosa. Adesso lo dobbiamo capire tutti quanti»

Il vicario generale, don Pino Angotti: »«L'abbiamo accolta tre anni fa e adesso siamo tristi nel salutarla, ma Dio sa quel che fa. Inutile fare dietrologie. La Fede è molto più semplice. Le nostre strade si appartengono e si apparteranno per sempre. La nostra chiesa adesso farà ancora di più».

 

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top