Mattarella all'Unical, Oliverio: «Importante attenzione al Sud»

Sulla presenza all’ateneo del presidente della Repubblica: «E’ significativa anche perché la formazione, il sapere, per i nostri giovani sono fondamentali per costruire un futuro di crescita, legalità e riscatto del Mezzogiorno»

di Redazione
6 febbraio 2017
16:27

«Mattarella ritorna in Calabria a distanza di un anno e la sua presenza è significativa dell'attenzione che riserva al Sud. È un grande conoscitore dei problemi del Mezzogiorno e della nostra terra. Infatti, nel suo intervento, ha focalizzato le criticità e tracciato un'indicazione sulla quale costruire una prospettiva di futuro».

 


Mattarella all’Unical: «Ripartire dalla cultura per un futuro migliore»

 

Lo ha detto il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, parlando con i giornalisti a Rende a margine dell'inaugurazione dell'Anno accademico dell'Università della Calabria.    «La presenza all'Unical del Presidente Mattarella - ha aggiunto Oliverio - è significativa anche perché la formazione, il sapere, per i nostri giovani sono fondamentali per costruire un futuro di crescita, legalità e riscatto del Mezzogiorno».   

 

Mattarella all’Unical, il rettore: «L’Ateneo fondamentale per lo sviluppo della Calabria»

 

Oliverio ha anche sottolineato il fatto che «il rettore Crisci, nel suo intervento, ha fatto riferimento al protocollo che la Regione ha sottoscritto con i quattro atenei calabresi e che destina 128 milioni di euro di fondi comunitari alle università per l'alta formazione e la didattica. Un contributo importante che consente ai nostri giovani di avere maggiori opportunità». (Ansa)

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top