Numeri record per il nuovo vescovo: in 200mila hanno seguito la cerimonia sul network di LaC

Quasi 135mila spettatori televisivi, 60mila utenti collegati per la diretta social e oltre 9mila lettori. Straordinario successo di pubblico per la cerimonia di insediamento nella cattedrale di Mileto

305
di Redazione
4 ottobre 2021
13:56

Non solo devozione religiosa e un profondo sentimento di fede. L’investitura del nuovo vescovo della Diocesi di Mileto, Nicotera e Tropea, Attilio Nostro, ha rappresentato anche uno straordinario esempio di Tv di servizio, grazie alla diretta televisiva che LaC ha assicurato alla toccante cerimonia.

Quasi 135mila gli spettatori che hanno visto la trasmissione sabato scorso, sul canale 19 del digitale terrestre, con il commento sempre puntuale e competente di don Francesco Sicari e la giornalista Nadia Macrì. Un’opportunità unica per la comunità cattolica che ha seguito l’intero insediamento non solo dalla Calabria, ma anche da molti Paesi esteri, grazie alla diffusione del live social sulla pagina Facebook de IlVibonese.it, testata locale del network Diemmecom, che comprende anche la testata regionale LaCNews24.it, quella reggina, IlReggino.it e, da poche settimane, anche il dorso cosentino CasenzaChannel.it.


Tutte le testate giornalistiche del gruppo hanno ripreso e rilanciato la notizia, offrendo una copertura totale dell’evento. Soltanto su Facebook, sono stati circa 60mila gli utenti che hanno visualizzato la diretta social sulla pagina del Vibonese. Migliaia anche i commenti e le interazioni con i post che rimandavano ai rispettivi articoli pubblicati dai diversi giornali web del gruppo.

Nei commenti, oltre agli auguri al nuovo vescovo, tantissimi hanno ringraziato il nostro network per aver garantito la fruizione della cerimonia, che altrimenti sarebbe rimasta relegate tra le mura della Cattedrale di Mileto, dove si è svolto il rito. Molti hanno offerto feedback positivi dagli Stati Uniti e dal Canada, dove la comunità calabrese è numerosissima. Un modo per sentirsi a casa e partecipare emotivamente a un evento che si stava svolgendo al di là dell’Oceano.

Per quanto riguarda i lettori, invece, sono circa 9mila gli utenti che hanno cliccato sugli articoli pubblicati dalle testate del gruppo. Ma il dato che più di tutti rende lo spessore mediatico di quanto è avvenuto, è senza dubbio quello riferito agli spettatori televisivi e certificato dall’Auditel, che ha riscontrato - come accennato - un pubblico di circa 135mila persone. Numeri altissimi per una regione come la Calabria che conta complessivamente meno di 2 milioni di residenti.
In totale, dunque, tra dirette tv, live social e letture dei pezzi, sono stati oltre 200mila gli utenti che hanno seguito la cerimonia di insediamento del nuovo vescovo attraverso i canali del network Diemmecom.

«Siamo orgogliosi di aver potuto offrire questo servizio - ha commentato il direttore editoriale del gruppo, Maria Grazia Falduto -. E siano felicissimi della risposta positiva di lettori e telespettatori, che hanno percepito appieno l’impegno profuso dal network. Un ringraziamento speciale va alla Diocesi, che ci ha consentito le riprese in esclusiva, puntando senza indugio sulla nostra realtà editoriale, che continua a consolidare la sua leadership nel panorama calabrese».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top