L’evento

Presentati i nuovi bus Calabria Straordinaria: collegamento diretto tra aeroporti e le località turistiche

VIDEO | Il progetto è stato illustrato dall'assessore Fausto Orsomarso: ««È l’inizio di un nuovo percorso per i trasporti calabresi. Nuovi collegamenti da tutti gli aeroporti della regione sono in programma, sino al prossimo 4 settembre»

512
di Redazione
11 luglio 2022
09:12

Sono stati presentati i nuovi bus delle autolinee calabresi interamente griffati Calabria straordinaria che collegheranno gli aeroporti con molte località turistiche della nostra regione.

Il totale dell’investimento per cambiare l’intero parco autobus ammonta a 250 milioni di euro, con 200 milioni di euro di risorse pubbliche e 50 delle imprese del trasporto pubblico locale.


L'aeroporto di Lamezia Terme sarà collegato con la Costa degli Dei nel Vibonese, con la costa Tirrenica a Nord fino a Praia a Mare, con la costa Ionica da Catanzaro alla Locride e da Catanzaro a Crotone, con Cosenza e poi a proseguire verso l'alto Ionio cosentino fino a Rocca Imperiale.

Dall'aeroporto di Reggio Calabria sarà raggiungibile la costa Viola, la costa Ionica reggina fino a Caulonia e anche Gambarie in Aspromonte.

Dall'aeroporto di Crotone sarà collegata tutta la costa Ionica fino a Sibari a Nord e Catanzaro a Sud.

Per ogni destinazione ci saranno almeno due coppie di collegamenti aggiuntivi e gli orari saranno concertati, sotto la regia regionale, fra la Sacal e gli operatori del trasporto pubblico locale, per garantire la copertura delle fasce orarie con più collegamenti aerei.

«È l’inizio di un nuovo percorso per i trasporti calabresi. Nuovi collegamenti da tutti gli aeroporti della regione sono in programma, sino al prossimo 4 settembre, attraverso servizi di trasporto con autobus che raggiungeranno tutte le più importanti località turistiche della Calabria». Lo ha detto l’assessore regionale al Turismo, al Marketing territoriale e alla Mobilità, Fausto Orsomarso, alla presentazione dei nuovi bus.

Alla presentazione è intervenuto anche il presidente di Anav Calabria, Dino Romano, e il dirigente di settore del dipartimento regionale al Turismo Cosimo Caridi che ha illustrato le diverse destinazioni dei nuovi autobus.

«La messa in esercizio di questi nuovi autobus – ha spiegato Orsomarso - rientra in un piano di azione che prevede il rinnovo di tutto il parco mezzi della Calabria per un ammontare di 250 milioni di euro. I bus sono brandizzati con il logo di Calabria Straordinaria per differenziare le linee dedicate ai turisti. Calabria Straordinaria non è solo un brand con cui comunicare e promuovere la Calabria all’esterno, ma è un messaggio diretto prima di tutto ai calabresi e agli operatori del settore, che devono abbandonare l’autolesionismo e migliorare le accoglienze e i servizi, soprattutto, in una regione che fa tendenza e alla quale stiamo dedicando investimenti per le infrastrutture turistiche».

L’assessore Orsomarso ha anche annunciato che a settembre si svolgeranno gli stati generali della mobilità, programmati insieme con il nuovo amministratore unico di Sacal, Marco Franchini, e con tutte le aziende del settore.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top