Si chiude il Tropea cipolla party, i promotori: «Grazie alla Rossa abbiamo raccontato le ricchezze della Calabria»

VIDEO | L'evento ha animato per tre giornate la perla del Tirreno con dibattiti, show di cucina e performance artistiche. La soddisfazione degli organizzatori: «Una vera e propria full immersion gastronomica»

184
di Rossella  Galati
19 luglio 2021
15:03

Dopo Riccardo Sculli, Igles Corelli e Andrea Mainardi, è stato il volto noto della cucina italiana Gennaro Esposito l'ospite d'eccezione della terza ed ultima giornata del Tropea Cipolla Party, la kermesse dedicata alla regina delle cipolle che nel fine settimana appena trascorso ha animato il Borgo dei borghi con una serie di eventi volti alla promozione del territorio e delle sue risorse.

Nell'occasione lo chef stellato, che ha incontrato il suo pubblico nel corso di un cooking show al ristorante Tre Nodi al porto della perla del Tirreno, è stato insignito del titolo di ambasciatore della rossa di Tropea. «Al di là del piacere di venire a Tropea per raccontare la mia cucina – ha detto il maestro di cucina ai microfoni di laC News24 -, voglio portare a casa quanti più prodotti possibili e conoscere più da vicino la cipolla, un prodotto unico al mondo. Per me è davvero un privilegio esserne ambasciatore».


Le premiazioni

Nel corso della serata di gala a conclusione della tre giorni, oltre a diversi riconoscimenti con le opere del maestro Michele Affidato, la premiazione dei due contest a cui hanno partecipato i ristoratori di Tropea che durante la kermesse hanno saputo valorizzare al meglio le loro pietanze con l'oro rosso. Il riconoscimento come miglior menù degustazione è andato al ristorahnte Lamia, con fileja alla cipollae nduja, ad aggiudicarsi il premio per il miglior cocktail invece è stata Maria Grazia Dragone.

La gastronomia protagonista

«Siamo al culmine di una full immersion gastronomica straordinaria che ha visto Tropea palcoscenico internazionale con la partecipazione di chef stellati che hanno raccontato la Calabria attraverso la cipolla di Tropea» per iol direttore marketing e comunicazione, Daniele Cipollina. «Abbiamo voluto coinvolgere grandi chef pluripremiati ma anche professionisti del territorio perchè sono loro che creano piatti dal sapore sublime che lasciano un'esperienza. E chi viene a Tropea la prende, la vive, la porta con sé, la pubblicizza. Tutto questo ci lega al turismo ed è tutto fantastico» ha aggiunto il direttore artistico, Paolo Pecoraro.

Una vetrina per la città di Tropea

Soddisfazione è stata espressa dal presidente del Consorzio Cipolla Rossa di Tropea Calabria igp, Giuseppe Laria e dal sindaco di Tropea, Giovanni Macrì: «L'evento è andato bene, siamo molto soddisfatti – ha concluso il primo cittadihno -. È stato accolto bene da media nazionali e non solo e questo è uno spot per la Calabria, uno spot per la città e per la cipolla. Ma è anche un invito agli altri amici che hanno sul territorio produttori di eccellenza, a darsi da fare nella promozione delle bellezze e dei sapori della Calabria».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top