Tappa in Calabria

Vibo Marina, lo yacht a vela più grande al mondo getta le ancore nella rada Santa Venere

Il “Sailing Yacht A” stamattina ha fatto tappa nello scalo vibonese. Il suo valore si aggira sui 425 milioni di dollari 

di Giuseppe Addesi
27 agosto 2021
13:10

Anche chi non è particolarmente interessato alle barche e alla nautica non può fare a meno di ammirare il “Sailing Yacht A”, l’avveniristica imbarcazione a vela più grande e lussuosa al mondo, che stamattina ha gettato le ancore, proveniente da Capri, nella rada di Santa Venere. Impossibile non notare l’imponenza di questa imbarcazione dal costo stratosferico. Il suo valore si aggira, infatti, sui 425 milioni di dollari, è stata realizzata dal famoso designer Philippe Stark e appartiene al magnate russo Andrey Melnichenko.

 


Le misure di questo yacht privato sono fuori dell’ordinario: 143 metri di lunghezza, mentre l’altezza dell’albero maestro è di 100 metri sopra la linea di galleggiamento. È uno dei superyacht più avanzati al mondo. La lussuosa imbarcazione ospita al suo interno una grande piscina e un osservatorio subacqueo, mentre uno dei ponti è attrezzato per l’atterraggio degli elicotteri. Gli alberi rotanti autoportanti sono in fibra di carbonio, mentre le tre vele hanno la dimensione di un campo da calcio. Vetri a prova di bomba e 40 telecamere ne garantiscono la sicurezza. In giornata è previsto l’ormeggio del superyacht presso il pontile “Marina Carmelo”, che si conferma importante punto di riferimento logistico, nel Tirreno Meridionale, per la nautica da diporto.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top