Maltempo, inferno d’acqua a Lamezia: voli dirottati, strade come fiumi e frane

VIDEO | Riunione d'urgenza in Prefettura. Via del Progresso e corso Numistrano invasi dal fango. Vigili del fuoco impegnati anche a Falerna e Gizzeria per decine di interventi 

di Tiziana Bagnato
24 novembre 2019
11:39
Una delle strade allagate e piene di fango di Lamezia Terme
Una delle strade allagate e piene di fango di Lamezia Terme

Strade come fiumi in piena, acqua alta, sottopassi allagati. Lamezia è nel pieno dell’allerta rossa e rientra, secondo quanto diramato dalla Protezione Civile, nei comuni calabresi che hanno superato le soglie. Decine gli interventi dei vigili del fuoco e della Polizia Municipale tra Lamezia, Falerna e Gizzeria. Corso Numistrano è un vero e proprio fiume di fango. Allagata anche via del Progresso, via dei Bizantini e via Generale Carlo Alberto dalla Chiesa. Trasformate in un enorme cascata le scale della cattedrale. Bloccati anche gli atterraggi, i voli in arrivo sono stati dirottati su altri scali. Frana lungo la strada provinciale tra San Pietro e Maida.Da ieri, intanto, è stata prevista l'attivazione del Centro Operativo Comunale (C.O.C.) di Protezione Civile. Preoccupazione c’è anche per l’esito delle operazioni di voto che dovrebbero portare oggi all’elezione del nuovo sindaco. Intanto, è stata convocata una riunione d'urgenza nella sede della Prefettura.

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio