Popoli in fuga

A Roccella gli sbarchi di migranti non si fermano, in serata soccorse altre 80 persone: a bordo un deceduto

I profughi di varia nazionalità intercettati dalla Guardia di Finanza a circa 17 miglia dalla costa. 41esimo arrivo del 2022 nel porto del centro della Locride

38
di Ilario  Balì
31 agosto 2022
20:45

Proseguono senza soste gli sbarchi di migranti al porto di Roccella Ionica, nella Locride. Dopo l’arrivo di 41 profughi afghani di stamattina, in serata altre 80 persone di nazionalità afgana, irachena e iraniana sono state intercettate a bordo di un’imbarcazione da un’unità navale della Guardia di Finanza a circa 17 miglia dalla costa. A bordo sarebbe rimasto un uomo iraniano deceduto per cause ancora in corso di accertamento.

Appena sbarcati a Roccella tutti i profughi sono stati sottoposti al tampone anticovid e successivamente sistemati in via temporanea in una tensostruttura gestita dai volontari della Croce Rossa e della Protezione civile. Con quello di stasera sono 49 gli sbarchi - con quasi 10mila profughi - verificati nella Locride nel 2022. Di questi 41 si sono verificati nel solo porto di Roccella.


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top