A San Luca un incontro alla ricerca di soluzioni per la strada verso Polsi

VIDEO | I venti chilometri che collegano il paese di Corrado Alvaro al Santuario ormai sono percorsi da pochi avventurieri. I problemi di viabilità sono stati al centro di un confronto tra il sindaco metropolitano Falcomatà e le istituzioni locali 

13
di Ilario  Balì
4 marzo 2021
13:12

I problemi di viabilità sulla strada che da San Luca conduce al Santuario di Polsi sono stati al centro di un incontro istituzionale promosso dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria e ospitato nella palestra della scuola elementare dell’istituto comprensivo di San Luca.

Alla riunione, insieme al sindaco Giuseppe Falcomatà, erano presenti anche i consiglieri metropolitani e la giunta comunale sanluchese guidata dal sindaco Bruno Bartolo. Il vertice è servito a fare il punto sugli interventi necessari al ripristino delle condizioni di sicurezza sul tratto di strada che collega il paese di Corrado Alvaro al Santuario, un tracciato di 20 chilometri fruibile ormai da pochi avventurosi.


«Stiamo lavorando per individuare ogni linea di finanziamento possibile e utilizzare al meglio le poche risorse di cui disponiamo – ha espresso Falcomatà - Oggi assumiamo un impegno preciso nei confronti di Polsi, ovvero uno dei luoghi simbolo della nostra provincia, che occorre rilanciare e valorizzare. Questioni che vanno affrontate con spirito unitario, improntato alla concretezza, e con un atteggiamento maturo e responsabile della classe politica. Su obiettivi strategici non possono esserci steccati di diverso colore politico».

Di momento importante ha parlato il consigliere metropolitano e sindaco di Benestare Domenico Mantegna. «Il secondo tempo metropolitano inizia davvero con il piede giusto, ha poi aggiunto il Consigliere Domenico Mantegna – come testimoniano i tre incontri già tenuti nella Locride nel giro di pochi giorni. La stessa presenza dei consiglieri dell’ente di Palazzo Alvaro, è il segno che sulle problematiche strategiche come la viabilità, si ragiona in un’ottica metropolitana e non più solo locale».

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top