Cosenza, accusata di maltrattare bimbo: archiviazione per la maestra

A dicembre inizierà il processo penale nel quale sono coinvolti i genitori e la zia del piccolo

3
di Redazione
12 giugno 2020
19:04

È stato archiviato il procedimento che vedeva coinvolta un'educatrice trentenne di Cosenza perché i fatti di reato non sussistono. A darne notizia è l'avvocato Mariafrancesca Ciardullo del Foro di Cosenza, legale della maestra.

 

L'educatrice, lo scorso anno, era stata accusata di maltrattamenti su un bimbo di 22 mesi che accudiva nella struttura dove lavorava. La maestra da subito si è dichiarata innocente e aveva denunciato i genitori e la zia del piccolo per aggressione, allegando alla denuncia il referto dei medici dell'ospedale Annunziata. A dicembre ci sarà la prima udienza inerente il procedimento penale a carico dei genitori e della zia del minore.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio