Il lutto

Addio a Ciccio Dinapoli, il giornalista cosentino è morto a 61 anni

Nel corso della sua carriera, è stato capo ufficio stampa della Provincia di Cosenza e della Regione Calabria all'epoca in cui i due enti erano guidati da Oliverio. Lascia la moglie, la collega Cinzia Gardi, e due figlie. Domani i funerali a Rovito. Alla famiglia le condoglianze dell'editore Domenico Maduli

164
di Redazione
30 ottobre 2021
16:06

È morto all'età di 61 anni il giornalista cosentino Francesco Dinapoli, noto a tutti come Ciccio. Lascia la moglie, Cinzia Gardi, anche lei giornalista, e due figlie, Rosita e Benedetta. Nato e cresciuto a Cosenza, Di Napoli viveva a Rovito, un centro poco distante dal capoluogo.

Nel corso della sua attività giornalistica aveva svolto numerosi ruoli. Era stato, tra l'altro, direttore del quotidiano "La Provincia cosentina" e capo ufficio stampa della Provincia di Cosenza e della Regione Calabria all'epoca in cui i due enti erano presieduti da Mario Oliverio.


I funerali si svolgeranno domani alle 12 nella frazione Pianette di Rovito. Alla famiglia le condoglianze dell'editore Domenico Maduli, della testata e della redazione di LaC News24.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top