L’agguato

Aggressione nel Vibonese, ferito un 56enne: indagini in corso

L'episodio ieri sera in un bar lungo la statale 18 in territorio di Vena di Ionadi. L'uomo è stato portato all'ospedale Jazzolino ed è già stato interrogato dalla polizia. Colpita lievemente anche la figlia

6
di Pietro Comito
1 marzo 2022
09:07

Un'aggressione che poteva finire in tragedia. Si è consumata nella serata di ieri in un bar lungo la statale 18 in territorio di Vena di Ionadi. Ferito ad un gluteo e ad un braccio,con diversi fendenti, N.C., 56 anni, che intorno alle 23 è stato costretto a ricorrere alle cure del pronto soccorso dello Jazzolino di Vibo Valentia.

Anche la figlia, probabilmente intervenuta a difesa del padre nella colluttazione, ha riportato qualche ferita ma di lievissima entità.


Prontamente medicato, poi interrogato dalla polizia, l'uomo - attualmente sotto osservazione in ospedale - ha riferito di essere stato preso alle spalle e quindi di non aver visto il suo aggressore. Gli agenti impegnati nelle indagini accreditano la pista delle ragioni private.

Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top