Catanzaro, piove nelle case popolari di viale Isonzo: «Aterp sorda alle segnalazioni»

VIDEO | Da quindici anni la signora Elvira Caroleo denuncia disservizi. Di recente ha deciso di presentare un esposto in Procura

52
di Luana  Costa
14 luglio 2019
14:51

Fortunatamente d'estate non piove o piove poco per Elvira Caroleo, da 15 anni residente al civico 222 di viale Isonzo in un appartamento di proprietà dell'Aterp che soprattutto d'inverno richiede l'uso dell'ombrello per evitare di incorrere in intemperie interne. «Quando piove l'acqua viene dentro. Piove sul letto, nel bagno e in quella stanza regolarmente. Però l'Aterp non effettua i lavori, io credo che debbano essere realizzati adesso che è estate» - afferma la donna. Piove infatti in camera da letto, piove in bagno ma piove soprattutto in uno stanzone non arredato dove l'acqua filtra dal tetto. «Ho segnalato all'Aterp e alla Procura ho mandato tutti gli incartamenti, ancora oggi non c'è nessun risultato». Segnalazioni su segnalazioni finora ignorate che hanno condotto la residente ad un punto di esasperazione tale da depositare un esposto in Procura. «Ecco queste sono tutte le bollette che pago nella casa all'Aterp. Nessuno può dire che non pago, io pago, sto pagando regolarmente. Ci sono altri inquilini che non pagano e hanno la casa idonea».

Luana Costa

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio