Alluvione a Vibo Marina, Santoro (M5s): «11 milioni di euro non spesi per il Pennello»

Si tratta delle economie di diversi progetti che, secondo il consigliere pentastellato «è possibile riconfigurare per nuovi scopi»

32
di Redazione
2 dicembre 2020
21:46

Ci sono 11 milioni da spendere per il quartiere Pennello di Vibo Marina che non sono stati spesi. A riferirlo è il consigliere comunale del Movimento Cinque stelle Domenico Santoro.

 


«Sono da sempre stati a disposizione del Comune di Vibo Valentia, fin dal 6 novembre 2018. Li ha destinati la Regione Calabria con la delibera n.495/018: si tratta delle economie non spese che era ed è possibile riconfigurare con nuovi progetti, sempre per la medesima area. Dopo tanto tribolare sono riuscito a farmi dare dalla Regione la determina in oggetto, che era quasi secretata perché non compariva fra le determine della Giunta. Mi sembra un risultato importante, da utilizzare magari nel Piano di recupero dell’area del Pennello che il Comune sta realizzando, magari per mitigare gli impatti dei torrenti o per altro inerente la sicurezza dell’area. Ora occorre che il Comune dopo tanta lentezza corra ai ripari e con la protezione Civile determini subito gli interventi da realizzare. Noi dell’opposizione – conclude Santoro – staremo vigili affinché progetti e lavori siano veloci e non si inseriscano nuovamente nel dimenticatoio».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio