Catanzaro, aule ancora al freddo: studenti in protesta

Dopo tre mesi al freddo, gli studenti dell'istituto superiore De Nobili hanno manifestato questa mattina sotto la sede della Provincia

di L. C.
14 gennaio 2019
11:56

Dalle scuole primarie, l'emergenza si sposta a quelle secondarie di secondo grado. L'inverno che ha fatto registrare temperature polari in città sarà ricordata anche per le aule gelate e gli impianti di riscaldamento perennemente fuori uso. Monta la protesta degli studenti dell'Istituto superiore De Nobili di Catanzaro che questa mattina hanno disertato le lezioni incrociando le braccia dopo tre mesi trascorsi all'addiaccio in aule prive di riscaldamento. Manifestazione, quindi, sotto la sede della Provincia, ente competente della manutenzione negli istituti superiori. Il problema è noto da tempo tanto da aver indotto la dirigente scolastica, Susanna Mustari, ad autorizzare l'uscita anticipata di un'ora degli studenti, da anni ospitati nelle aule del liceo classico Galluppi.

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio