Ancora sangue sulla 106, terribile scontro tra una moto e un'auto: morto un 36enne

L'incidente è avvenuto a Mandatoriccio, in provincia di Cosenza. Il centauro deceduto nell'impatto con una Fiat Stilo che procedeva in senso inverso di marcia si chiamava Giacomo Capalbo

53
di Salvatore Bruno
14 giugno 2020
17:05

Torna a mietere vittime la Statale 106. Un 36enne di Mandatoriccio, in provincia di Cosenza, ha perso la vita nel primo pomeriggio di oggi in un terribile incidente. Secondo quanto si è appreso da fonti investigative, pare che il giovane, Giacomo Capalbo, viaggiasse a bordo della sua moto  quando ha impattato con un'autovettura che procedeva in senso inverso di marcia. Un impatto fatale per il centauro che è morto sul colpo. Inutili, infatti, si è rivelato l'intervento dei sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che decretare il decesso di Capalbo.

Sul posto sono giunti in pochi minuti i carabinieri della stazione di Cariati e quelli della compagnia di Rossano. I militari dell'Arma hanno iniziato subito a perimetrare l'area e a ricostruire la dinamica dell'incidente per vericarne la causa

 

Giacomo Capalbo, 36enne di Mandatoriccio in provincia di Cosenza, con ogni probabilità era da poco uscito di casa quando è rimasto coinvolto nell'incidente con la Fiat Stilo. Non si conoscono al momento le condizioni del conducente dell'autovettura 

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio