Ordinanza regionale

Ancora tanti contagi e ricoveri: prorogata la zona arancione ad Africo, Mammola, Platì e Rosarno

Misure restrittive per altri sette giorni nei comuni reggini. È quanto stabilito da un'ordinanza del presidente della Regione Occhiuto

20
di Redazione
24 gennaio 2022
13:11

Fino al 30 gennaio e dunque per altri 7 giorni Africo, Mammola, Platì e Rosarno continueranno a essere zona arancione. È quanto stabilito da un'ordinanza della Regione che proroga dunque le misure restrittive nei comuni reggini.

Nei quattro comuni, si legge nell'ordinanza del presidente Occhiuto «continua a registrarsi una elevata incidenza negli ultimi 7 giorni, unitamente ad un elevato tasso di positività settimanale, ancora superiore a 5 punti percentuali rispetto alla media del territorio della Città Metropolitana di Reggio Calabria e numerosi ricoveri». «L’analisi dei dati impone - in forza del principio di precauzione e a tutela dei gruppi più vulnerabili - che siano mantenute efficaci misure di mitigazione, utili a ridurre il numero dei casi confermati e a frenare la trasmissione del contagio nei territori. Tali misure - prosegue ancora l'ordinanza - tengono conto anche del trend osservato dal monitoraggio regionale per l’intera area metropolitana di Reggio Calabria, in cui i valori di incidenza per 100.000 abitanti negli ultimi 7 giorni sono ancora ampiamente superiori alla media regionale nel medesimo periodo».


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top