Follia in ospedale

Ancora violenza sugli operatori sanitari, medico e infermieri aggrediti al Pronto soccorso di Cetraro

Sono intervenuti a sedare una lite familiare nei locali dell'ospedale. Il dottore ha riportato la rottura del setto nasale

83
di Redazione Cronaca
30 giugno 2024
09:52
L’ospedale di Cetraro
L’ospedale di Cetraro

Un medico e alcuni infermieri in servizio al Pronto soccorso di Cetraro sono stati aggrediti ieri a seguito di una lite familiare. Gli operatori sanitari erano intervenuti per sedare un acceso confronto tra due persone appartenenti allo stesso nucleo familiare. Il medico ha riportato la rottura del setto nasale, gli infermieri invece diverse contusioni. 

Il tutto ha avuto origine quando al Pronto soccorso dell'ospedale di Cetraro si è presentata una coppia. La richiesta del marito era quella di far visitare la donna e che la stessa fosse accolta nella struttura sanitaria. Sul posto sarebbe giunto anche il figlio della coppia, un uomo di 40 anni, il quale ha inveito prima contro il padre, e poi con la madre. Il medico e gli infermieri, in assenza della vigilanza, sono stati costretti a intromettersi nella lite familiare, venendo a loro volta aggrediti. 


GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all news Guarda lo streaming di LaC Tv Ascola LaC Radio
top