Randagismo, gli animalisti: «Il commissario Cotticelli dia un segnale di svolta»

Il Movimento animalista ha espresso al nuovo commissario alla Sanità calabrese la massima disponibilità e collaborazione per affrontare le emergenze che affliggono il territorio

26
di Redazione
15 gennaio 2019
10:44
Randagismo
Randagismo

Per il Movimento Animalista calabrese «la situazione del randagismo in Calabria, così come l'inadeguatezza dei canili e delle profilassi di sterilizzazione, è drammatica, con conseguenze inaccettabili per un paese civile, sia sotto il profilo della tutela degli animali che della salute e della sicurezza dei cittadini». È con queste parole di denuncia che il movimento continua la sua lotta contro un fenomeno tanto radicato in Calabria. Nel prendere atto della nomina del nuovo commissario alla Sanità, Saverio Cotticelli, e del subcommissario Thomas Schael - in virtù delle garanzie di trasparenza, legalità e competenza che rappresentano - il Movimento spera in una risoluzione del fenomeno: «Il fatto, che il primo incontro fatto dall'ex generale Cotticelli sia stato con il procuratore Gratteri  - aggiungono - è altamente indicativo sul percorso tracciato dal nuovo Commissario, a cui vanno i nostri migliori auguri di buon lavoro consci del fatto che sarà un compito estremamente gravoso e complicato anche a causa della pesante eredità ricevuta. L'auspicio è che, per quanto di nostra competenza, siano affrontate le emergenze troppe volte segnalate e denunciate che non hanno ancora trovato adeguate risposte».

 

Chiesto alla nuova struttura commissariale «di adottare ogni strumento utile per far fronte a tali emergenze (anche perché veramente insoddisfacenti sono i dati a noi comunicati circa lo stato di attuazione del DCA emanato circa un anno fa e che scadrà a marzo prossimo)». Il sodalizio fondato e presieduto da Michela Vittoria Brambilla che è anche presidente dell'Intergruppo parlamentare per i diritti degli animali, conclude la nota, «nel ribadire i migliori auguri di buon lavoro alla nuova struttura commissariale, offre la più ampia disponibilità alla collaborazione per affrontare i problemi che affliggono il territorio».

 

LEGGI ANCHE:

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio