Anziana denunciata: deteneva droga, armi ed esplosivi

Nell'abitazione di un'ottantenne di Serra San Bruno, gli agenti della polizia di stato hanno rinvenuto banconote false, armi e munizioni

24
di Redazione
22 giugno 2018
15:21

Ha dichiarato di non sapere nulla dell’esistenza del materiale sequestrato nelle abitazioni di sua proprietà la pensionata di Serra San Bruno denunciata a piede libero. Nella sua casa situata nel centro storico del comune montano, i poliziotti hanno trovato  sei banconote false, due cartucce per pistola calibro 7,65 e due petardi artigianali di genere vietato.

 


Nel corso di un’ulteriore perquisizione presso un’altra abitazione di proprietà della stessa pensionata, situata a poca distanza dalla prima, in un sottotetto adibito a legnaia, i poliziotti hanno trovato uno zainetto al cui interno vi erano 2,61 grammi di marijuana e 22 grammi di hashish, di cui una parte già confezionata in dosi, oltre a 43 cartucce dello stesso calibro delle prime e due micidiali ordigni artigianali ad alto potenziale offensivo, entrambi del peso di quasi mezzo chilo, affidati per il disinnesco ad una  Squadra Artificieri della Polizia di Stato.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio