Arrestato 24enne crotonese per coltivazione e produzione di marijuana

Il giovane è stato sorpreso dai carabinieri in una piccola piantagione realizzata in un terreno di sua proprietà nel comune di Petronà. In un magazzino rinvenute altre piante in essiccazione e materiale per il confezionamento

di Redazione
30 agosto 2021
10:03

Un 24enne di Mesoraca è stato arrestato ieri dai carabinieri del Norm della Compagnia di Petilia Policastro e della Stazione Carabinieri di Mesoraca per coltivazione e produzione di sostanza stupefacente.

Durante una perlustrazione nelle campagne, il giovane è stato sorpreso dai militari in una piccola piantagione di marijuana, composta da 11 piante dell’altezza di 1 metro circa, realizzata all’interno di un terreno agricolo di sua proprietà nel comune di Petronà. In un magazzino situato nello stesso terreno, i militari hanno rinvenuto altre 50 piante di marijuana in essiccazione, 900 grammi di marijuana contenuti in un involucro e pronti per essere immessi sul mercato, due bilance di precisione, una falce utilizzata per l’estirpazione delle piante e sostanza fertilizzante.


Al termine delle formalità di rito e del sequestro di tutto il materiale e della sostanza stupefacente rinvenuta, su disposizione del pm di turno della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Crotone, l’arrestato è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Catanzaro, in attesa dell’udienza di convalida.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top