Arresto Alvaro, Alfano: “Un grande successo investigativo”

Il ministro soddisfatto per l’operazione portata a termine dalla Squadra mobile della Polizia di Stato di Vibo Valentia e di Reggio Calabria: “Non si sfugge alla giustizia e chi sbaglia deve pagare”

21 luglio 2016
15:58

"Un altro pericoloso latitante è stato assicurato alla giustizia. Oggi un'importante operazione è stata portata a termine dalla Squadra mobile della Polizia di Stato di Vibo Valentia e di Reggio Calabria. Dopo una lunga e intensa attività investigativa, abbiamo assicurato alla giustizia il latitante Giuseppe Alvaro, ricercato dal 2007, e ritenuto esponente di spicco dell'omonimo clan di Sinopoli (RC), cosca considerata tra le piu' potenti dell'intera 'ndrangheta".


E' quanto afferma il ministro dell'Interno Angelino Alfano. "Un successo investigativo - ha sottolineato il ministro che si è congratulato con il Capo della Polizia e Direttore Generale della Pubblica Sicurezza, Franco Gabrielli, - a conferma, ancora una volta, che non si sfugge alla giustizia e che chi sbaglia deve pagare".


guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top