Arresto Strangio, la gente applaude i carabinieri

VIDEO | Quando i militari sono usciti dalla palazzina con il latitante gli abitanti di Rose hanno tributato il loro ringraziamento. Salvini: «Lo Stato c’è e non molla»

438
di Redazione
15 febbraio 2019
15:48
La cattura di Francesco Strangio
La cattura di Francesco Strangio

Un applauso ha accompagnato i carabinieri di Reggio Calabria e Cosenza all'uscita della palazzina di Rose dove aveva trovato rifugio il latitante Francesco Strangio. Quando i militari sono usciti con Strangio dopo averlo arrestato, gli abitanti della zona, saputo quanto era successo, hanno tributato il loro ringraziamento applaudendoli.


Sull’arresto di Strangio è intervenuto anche il ministro dell’Interno, Matteo Salvini, con un post sulle sue pagine social: «Grazie alle Forze dell’Ordine – ha scritto il vicepremier -, che ogni giorno mi fanno essere orgoglioso di loro. Lo scorso Ferragosto avevamo organizzato proprio a San Luca il Comitato nazionale ordine e sicurezza pubblica: volevamo mostrare a tutti che lo Stato c’è e non molla. L’arresto di questo criminale ne è la conferma. Non ci fermeremo qui».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio