Furbetti del cartellino, indagati per truffa 20 dipendenti dell'Asp di Vibo Valentia

NOMI | Le indagini riguardano in particolare il distretto di Serra San Bruno. Tutti sono stati denunciati per truffa aggravata continuata e false attestazioni di prestazioni lavorative

444
di Redazione
16 gennaio 2019
07:37

I Carabinieri della Stazione di Serra San Bruno hanno notificato un provvedimento di conclusione delle indagini nei confronti di 20 dipendenti dell’Asp di Vibo Valentia – Distretto di Serra San Bruno contro il fenomeno dell’assenteismo negli uffici pubblici. Il provvedimento prende in esame un periodo ricompreso tra i mesi di gennaio – aprile 2018. Tutti sono stati deferiti per truffa aggravata continuata e false attestazioni di prestazioni lavorative.


Questi i nomi dei venti indagati:
Maria Abronzino, Domenico Albanese, Francesca Barbara, Vito Bertucci, Monica D’Oro, Filippo Forte, Nicola Gentile, Alberto Antonio Giancotti, Vincenzo Ierace, Maria Teresa Iorfida, Bruno Malvaso, Salvatore Marchese, Gregorio Paglianiti, Eleonora Pantano, Luigino Pasquino, Maria Dolores Passante, Bruno Antonio Pisani, Antonio Salvatore Scrivo, Francesco Valente, Maria Vellone.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio