Associazione a delinquere transnazionale, rinviata l'udienza di Occhiuto

Per effetto dell'astensione proclamata dall'Unione Camere Penali Italiane, slitta al 10 dicembre la seduta che era in calendario per la mattinata di oggi, 22 ottobre, davanti al Gup del Tribunale di Roma

20
di Salvatore Bruno
22 ottobre 2019
12:02

Il sindaco di Cosenza Mario Occhiuto doveva comparire davanti al Gup di Roma oggi martedì 22 ottobre per l'udienza preliminare relativa alla richiesta di rinvio a giudizio presentata dal pm Alberto Galanti nell'ambito dell'inchiesta sull'associazione a delinquere transnazionale condotta dalla Procura capitolina e che vede indagati tra gli altri, anche l'ex Ministro dell'ambiente Corrado Clini e l'ex assessore di Palazzo dei Bruzi Martina Hauser. Come previsto però, poiché l'Unione Camere Penali Italiane ha proclamato l'astensione dalle udienze e da ogni attività giudiziaria nel settore penale dal 20 al 25 ottobre, per protestare contro la riforma della prescrizione contenuta nel decreto cosiddetto Spazzacorrotti che secondo l’avvocatura avrà effetti devastanti per le libertà individuali, l'udienza riguardante tra gli altri anche il primo cittadino del capoluogo bruzio, è stata rinviata a nuova data, esattamente al 10 dicembre 2019.

 

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio