Attacco informatico al portale dell'Università della Calabria

VIDEO | L'azione è stata rivendicata su twitter da LulzSecITA, gruppo collegato ad Anonymous: «Abbiamo violato 7.600 password». Ma i tecnici dell'ateneo non avrebbero al momento riscontrato intrusioni abusive

223
di Salvatore Bruno
4 marzo 2020
10:04

Il portale web ufficiale unical.it dell'Università della Calabria sarebbe stato attaccato dagli hackers di un gruppo collegato ad Anonymous. Lo si apprende da un dispaccio dell'Agenzia Dire. 

Rivendicazione su twitter

In particolare, l'attacco informatico sarebbe stato rivendicato da LulzSecITA con un messaggio apparso su twitter del seguente tenore: «fuori una! @UniCalPortale per vedere i vostri 7.600 utenti con le password in chiaro, dovete venire a trovarci su: irc.anarchyplanet.org #hacket#lulzsecita#justforlulz#unical».

Tecnici al lavoro

Al momento il sito è perfettamente funzionante. Secondo quanto riportato dall'Agenzia Dire i tecnici dell’Università della Calabria si sarebbero attivati per la verifica di eventuali danni causati al sistema. Al momento non sono segnalate anomalie né intrusioni abusive.  

 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio