Atti vandalici alla scuola media di Caloveto, disposta la chiusura

Ignoti hanno forzato le uscite di sicurezza ed hanno cosparso gli ambienti del contenuto degli estintori. La riapertura dell'istituto potrebbe slittare a mercoledì

28 ottobre 2019
10:40

Atti vandalici alla scuola media Marisa Fusaro di Caloveto, in provincia di Cosenza, dove ignoti si sono introdotti nella scuola forzando una delle uscite di sicurezza e hanno cosparso aule e corridoi del contenuto degli estintori. Questa mattina le attività sono state sospese per consentire la necessaria pulizia del plesso, ma se gli interventi di ripristino dei luoghi lo richiederanno le lezioni potrebbe essere interrotte anche domani martedì 29 ottobre.

«Con il sindaco Umberto Mazza e l'intera amministrazione comunale – ha commentato il vicesindaco Francesco Salatino che appena appreso quanto accaduto si è recato sul posto per effettuare un sopralluogo - condanniamo fermamente simili gesti perché sono comportamenti incivili ed irresponsabili che non fanno altro che procurare disagio alla comunità scolastica».

Allertati dalla dirigente scolastica Cinzia D’Amico sono intervenuti anche i Carabinieri di Cropalati e gli agenti della Polizia municipale che indagano per individuare i responsabili.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio