Gli Auguri dell'Editore

Il bilancio dell'anno che sta per chiudersi e gli auguri per quello che verrà del presidente del network LaC Domenico Maduli: «Entriamo nel nuovo anno consegnando alla Calabria la certezza di una testata come LaC News24, una realtà solida dell'informazione libera che non intende abbandonare la sfida del mercato dell'informazione, che non scommette su campi di gioco lontani ma lavora e cresce qui in Calabria»

200
31 dicembre 2018
16:55

Quest'anno ho deciso di fare i miei Auguri di Buon Anno a tutti i calabresi che ogni giorno scelgono il network LaC, attraverso LaC News24, la testata che, grazie al suo sito, alla sua app e al suo canale tv all news, ci ha dato anche nel 2018 grandi soddisfazioni e sulla quale abbiamo fatto molti investimenti.

 

Quello che sta per concludersi è stato un anno all’insegna di un’informazione impegnativa, caratterizzata da fatti e retroscena di grande interesse; un anno intenso durante il quale ci siamo messi alla prova di fronte ad eventi tragici di cronaca, a competizioni elettorali agguerrite e a qualche buona notizia per la Calabria e i calabresi.

 

Oggi non è ancora tempo di bilanci aziendali. Quelli arriveranno come al solito a inizio anno. Ma le indicazioni raccolte durante i dodici mesi appena trascorsi ci hanno restituito numeri che parlano di una crescita costante e progressiva, a testimonianza del fatto che il pubblico calabrese sa leggere e sa scegliere liberamente nel mercato dell'informazione.

Noi abbiamo puntato sulla qualità dell'informazione e più in generale sulla qualità dell'intero progetto editoriale. Abbiamo puntato sulle donne e sugli uomini mettendo a disposizione un sistema in grado di valorizzarli e di promuoverli, a partire dal rispetto più profondo delle regole e dei processi di innovazione.

E i calabresi, sia quelli che vivono in Italia che all'estero, ci hanno scelto e premiato con il loro gradimento. É a loro che va il mio primo ringraziamento, perché è a loro che l'intero network LaC dedica quotidianamente tutte le energie per offrire un servizio efficiente e puntuale.


Ma al netto di quello aziendale, quello che faccio soprattutto da cittadino calabrese è un bilancio di difficile lettura, perché si chiude un anno caratterizzato da fatti complessi da interpretare fino in fondo, un anno che lascia il posto a prospettive di grandi cambiamenti e anche a grandi incognite.

 

In questo quadro che va determinandosi, il mio intento è continuare a tenere aperte le porte del mio network alla Calabria, seguendo e accompagnando questo cambiamento, continuando a garantire il mio impegno da editore a favore di un’informazione libera, moderna, di qualità, plurale e accessibile a tutti.

Voglio sottolineare che entriamo nel nuovo anno consegnando alla Calabria la certezza di una testata come LaC News24, una realtà solida dell'informazione libera che non intende abbandonare la sfida del mercato dell'informazione, che non scommette su campi di gioco lontani ma lavora e cresce qui in Calabria, con tutte le difficoltà che ne conseguono.

 

Oggi più di ieri siamo certi di offrire ai calabresi un patrimonio di risorse umane qualificate, di valori positivi, di regole chiare, di grande impegno. E per questo straordinario impegno ringrazio i miei direttori, la redazione giornalistica, i tecnici e tutti coloro i quali hanno operato con serietà e competenza, giorno dopo giorno, per il raggiungimento dei nostri obiettivi.

 

Conosco e vivo personalmente una Calabria diversa da quella che spesso siamo costretti a raccontare. Una Calabria bella e sana, generosa e solidale, positiva e vogliosa di riscatto.

 

Ed è da qui, senza dubbio, che bisogna ripartire.

 

Ci aspettano nuovi scenari, perché non è importante che un anno sia appena trascorso ma che un nuovo anno stia arrivando, e il compito del nostro network sarà quello di farsi trovare pronto, aperto e sempre dalla parte della qualità, delle regole e della trasparenza.

 

Buon 2019 a tutti i calabresi del network LaC.

Domenico Maduli

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio