Bimbo di un anno resta chiuso in auto, salvato dai vigili del fuoco

È successo a Corigliano-Rossano. Probabilmente a causa di un black-out alla batteria dell'automobile le portiere si sono bloccate ed il piccolo è rimasto intrappolato

543
di Marco  Lefosse
28 luglio 2019
09:56
I protagonisti della vicenda
I protagonisti della vicenda

Gesto eroico di una squadra di vigili del fuoco di Corigliano-Rossano che stamattina sono intervenuti in Via Sibari, nel centro urbano di Rossano Scalo, per mettere in salvo un bambino che era rimasto intrappolato in macchina.

 


Attimi di paura per quella portiera che non riusciva proprio ad aprirsi. Per fortuna il tempestivo intervento dei “pompieri”, avvisati dell’accaduto dai genitori del bambino, preoccupati ed impauriti, ha evitato il peggio. Il bimbo, di poco più di un anno, era seduto nel seggiolino quando ad un tratto, probabilmente per un blackout della batteria dell’auto, le chiusure della macchina si sono centralizzate chiudendo tutti i varchi d’accesso alla vettura.

 

Sul posto è giunta la squadra di servizio  del distaccamento VVF di Rossano, guidata dal capo partenza Mario Strtazzulli e composta dai vigili Abenante, Sisca, Amoriello e Bruno Bossio, che con un intervento rapido hanno sbloccato le portiere e liberato il bambino dalla trappola dell’autovettura in una giornata che si annuncia di nuovo climaticamente torrida.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio