L’inchiesta

Bancarotta fraudolenta, chiuse le indagini su Massimo Ferrero: rischia il processo

Sono nove le persone che ora rischiano il rinvio a giudizio. Coinvolti anche la figlia e il nipote dell'ex patron della Sampdoria

6
di Antonio Alizzi
1 aprile 2022
07:24
Massimo Ferrero
Massimo Ferrero

A meno di quattro mesi dall’ordinanza di custodia cautelare, la procura di Paola ha chiuso le indagini sull’ex patron della Sampdoria, Massimo Ferrero, accusato di bancarotta fraudolenta documentale, nell’ambito di un’inchiesta condotta dalla Guardia di Finanza di Cosenza.

Inchiesta su Massimo Ferrero, chi sono gli altri indagati

Oltre all’imprenditore cinematografico, sono coinvolti la figlia Vanessa Ferrero, il nipote Giorgio Ferrero, nonché Roberto Coppolone, Cesare Fazioli, Giovanni Fanelli, l’ex moglie di Ferrero Laura Sini, il commercialista campano, ma cosentino d’adozione, Aniello Del Gatto, e Paolo Carini. Sotto la lente d’ingrandimento dei magistrati coordinati dal procuratore capo Pierpaolo Bruni, sono finite le società Ellemme group, Global Media srl, Mediasport S.p.a., e Ferrero Cinemas srl.


Continua a leggere su Cosenzachannel.it

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top