Berlusconi, smentite le voci di un aggravamento fatale. Zangrillo: «Sta bene, fatevene una ragione»

Per ore sono circolate informazioni discordanti sullo stato di salute del leader di Forza Italia. Ma il partito azzurro rassicura: «Verrà dimesso nei prossimi giorni»

82
14 maggio 2021
18:45
Fi, Silvio Berlusconi
Fi, Silvio Berlusconi

Per quasi tutta la giornata sono circolate voci discordanti sullo stato di salute di Silvio Berlusconi, con le redazioni di tutto il mondo allertate intorno a una notizia drammatica che poi, fortunatamente, non ha trovato conferma. A spazzare via ogni incertezza, ci hanno pensato fonti qualificate azzurre.

Le condizioni del leader di Forza Italia non destano preoccupazioni. Al contrario, verrà dimesso dal San Raffaele «in questi giorni», ha assicurato la senatrice di Forza Italia Licia Ronzulli, dopo aver fatto visita al Cavaliere. Berlusconi si trova ricoverato nell’ospedale milanese da martedì scorso per nuovi accertamenti legati agli strascichi del post Covid.

Il post di Zangrillo

A confermare il miglioramento del quadro clinico del già presidente del consiglio dei ministri, anche Alberto Zangrillo, primario del San Raffaele e medico di Silvio Berlusconi: «Ogni giornata di lavoro al San Raffaele è molto impegnativa. Tutti i miei pazienti stanno bene. Fatevene una ragione» ha commentato sui social. 


Verso le dimissioni

Allo stato, non si sa quando Berlusconi verrà dimesso dall'ospedale. C'è chi assicurava che oggi sarebbe tornato a casa, ad Arcore, ma secondo le ultime indiscrezioni, apprende l'Adnkronos, l'ex premier potrebbe essere dimesso domani mattina.

«Ho appena parlato con Berlusconi» twitta Antonio Tajani, coordinatore nazionale di Fi. «A nome di tutta Forza Italia gli ho fatto gli auguri di pronta guarigione».

La telefonata a Salvini

Subito dopo il 'verdetto' di assoluzione del tribunale di Catania per il caso Gregoretti, il presidente di Forza Italia, aveva chiamato al telefono Matteo Salvini per complimentarsi con lui e manifestargli la sua solidarietà. «Dopo la decisione Gregoretti mi ha chiamato Berlusconi, non sta benissimo ma ne uscirà, è un guerriero», aveva detto il leader della Lega confermando il colloquio.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top