Investito a Curinga mentre giocava, il piccolo Manuel torna a casa

Inaspettato dono di Natale per il bambino travolto vicino la sua abitazione. Dopo mesi di cure potrà riabbracciare tutti i suoi cari e quanti hanno pregato e sperato per lui tra le mura domestiche 

14 dicembre 2018
09:49
Il piccolo Manuel
Il piccolo Manuel

Un inaspettato regalo di Natale. Il piccolo Manuel, investito a soli due anni nella scorsa primavera durante le manovre di un’auto a Curinga, potrà festeggiare con la sua famiglia e con gli amici più cari le festività natalizie. Una storia presa a cuore dall’intera comunità social che in questi lunghi mesi non ha smesso di pregare e rivolgere un pensiero di conforto ai genitori. Il bambino, stava giocando nel giardino di casa quando è stato colpito dal mezzo in retromarcia. Una corsa contro il tempo per prestare le prime cure all’ospedale di Catanzaro. Per la gravità della situazione, si ricorderà, era stato trasferito successivamente con un volo dell’Aeronautica militare a Roma, al “Bambin Gesù”. Un miracolo che si è concretizzato per la gioia della famiglia.

 

LEGGI ANCHE: Bimbo investito a Curinga, la Calabria prega per il piccolo Manuel

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio