Coronavirus in Calabria, il bollettino della Regione del 26 marzo: 393 contagi e 14 decessi

I dati sono forniti dal dipartimento regionale Tutela della salute. Nelle ultime ore registrati 42 casi positivi in più rispetto alla giornata di ieri 

630
di Redazione
26 marzo 2020
17:06

Nuovo aggiornamento sull'emergenza sanitaria coronavirus. Pubblicato nel pomeriggio di oggi, 26 marzo, il bollettino della Regione Calabria.

393 contagiati

In Calabria ad oggi sono stati effettuati 4646 tamponi.

Le persone risultate positive al Coronavirus sono 393 (+42 rispetto a ieri), quelle negative sono 4253.

Territorialmente, i casi positivi sono così distribuiti:

  • Catanzaro: 13 in reparto; 12 in rianimazione; 41 in isolamento domiciliare
  • Cosenza: 43 in reparto; 3 in rianimazione; 52 in isolamento domiciliare; 7 deceduti
  • Reggio Calabria: 25 in reparto; 6 in rianimazione; 80 in isolamento domiciliare; 7 guariti; 5 deceduti
  • Vibo Valentia: 3 in reparto; 1 in rianimazione; 21 in isolamento domiciliare; 1 deceduto
  • Crotone: 17 in reparto; 1 in rianimazione; 54 in isolamento domiciliare; 1 deceduto

 

I soggetti in quarantena volontaria sono 7364, così distribuiti

  • Cosenza: 1766
  • Crotone: 790
  • Catanzaro: 828
  • Vibo Valentia: 613
  • Reggio Calabria: 3367

Le persone giunte in Calabria che si sono registrate al sito della Regione Calabria sono 11.793.

Nel conteggio sono compresi anche i due pazienti di Bergamo trasferiti a Catanzaro.

Tre decessi nella giornata di oggi

E oggi è stata una giornata drammatica in Calabria dove si sono registrati ben tre decessi. Questa mattina all'ospedale Jazzolino di Vibo Valentia ha perso la vita un uomo di 62 anni originario di Fabrizia. Altre due persone sono decedute invece all'ospedale Annunziata di Cosenza, una donna 84enne di Francavilla Marittima e una 67enne di Corigliano Rossano.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio