L’anniversario

Bronzi di Riace, la spiaggia del ritrovamento si anima per il cinquantenario

VIDEO | Manifestazione questa mattina nella cittadina, presente anche la vicepresidente della Regione Princi. Il sindaco Trifoli: «Ripartire da qui per far rivivere la nostra comunità»

37
di Tonino Raco
16 agosto 2022
16:55

Una mattinata dal sapore di storia, di cultura e ricca di emozioni, su tutte spicca l’orgoglio di trovarsi nel luogo dove tutto è cominciato. A distanza di 50 anni esatti dal rinvenimento dei bronzi di Riace (datato 16 agosto 1972) quella stessa spiaggia celebra la stupefacente scoperta con un evento organizzato dal Comune di Riace e dalla Regione Calabria in partnership con ViaCondotti21 e con il gruppo Pubbliemme-Diemmecom-LaC.

Una manifestazione a cui hanno preso parte, tra gli altri, il sindaco di Riace Antonio Trifoli, la vice presidente della Regione, Giusi Princi, l’assessore regionale alle politiche sociali, Tilde Minasi, il presidente del Gal Terre Locridee, Francesco Macrì e l’amministratore unico del Porto delle Grazie di Marina di Roccella, Fabio Filocamo.


Una manifestazione che oltre ai rappresentanti delle istituzioni ha visto coinvolti attivamente e con grande entusiasmo numerosi bambini, che hanno assemblato davanti al pubblico presente un mosaico composto da 50 tessere (una per ogni anno dal ritrovamento) raffiguranti le statue dei due guerrieri a grandezza naturale.

«Il vero evento è questo - ha commentato Giusi Princi - coinvolgere i bambini, far sì che parte da loro la consapevolezza di che cosa siano i Bronzi e cosa rappresentano, perché questa è la loro storia e l’identità culturale da cui partire. Grazie anche al gruppo LaC e ViaCondotti21 per aver voluto fortemente questa iniziativa odierna».

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top