Brucia sterpaglie e provoca un incendio, denunciato

Intervento dei carabinieri a Praia a Mare. Il proprietario del terreno dovrà pagare anche una sanzione di duemila euro 

di Salvatore Bruno
2 luglio 2018
15:34

I carabinieri forestali di Orsomarso hanno denunciato un uomo di Praia a Mare per incendio colposo. I militari sono intervenuti in Via Gavoni, allertati dai residenti per la presenza di alcuni focolai in una superficie incolta, dove le fiamme stavano interessando la vegetazione, rifiuti di vario genere e la carcassa di un’auto.

Individuato punto di innesco

Le indagini espletate con l’applicazione del MEF, il Metodo delle Evidenze Fisiche con cui viene ricostruita l’evoluzione degli incendi, attraverso i segni e le tracce rilasciate dal fuoco, hanno permesso di individuare il punto di innesco in uno spazio nel quale il proprietario del terreno aveva bruciato dei residui di pulitura di giardini. A causa del vento e delle temperature elevate le fiamme si sono poi propagate alla superficie sovrastante interessando anche i rifiuti e l’autovettura abbandonata. L’uomo dovrà rispondere di incendio colposo di vegetazione non boschiva e getto pericoloso di cose. Elevata anche una sanzione amministrativa di duemila euro per il deposito incontrollato di rifiuti e l’abbandono dell’autovettura.


Giornalista
GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top