Busta con proiettili sull'auto di Rosaria Succurro

Si tratta della candidata a sindaco di San Giovanni in Fiore, in corsa per il ballottaggio. Il rinvenimento questa mattina, subito denunciato ai carabinieri 

33
di Salvatore Bruno
1 ottobre 2020
13:12
Rosaria Succurro davanti il comune di San Giovanni in Fiore
Rosaria Succurro davanti il comune di San Giovanni in Fiore

Due cartucce a pallettoni sono state rinvenute questa mattina dal candidato a sindaco di San Giovanni in Fiore Rosaria Succurro, in una busta lasciata sul parabrezza della propria auto, una Mercedes, parcheggiata davanti l'abitazione di famiglia nella località silana.

In corsa per il ballottaggio

Rosaria Succurro, in corsa per il ballottaggio del 4 e 5 ottobre prossimi contro Antonio Barile, era in compagnia del marito Marco Ambrogio, che è anche consigliere comunale di Cosenza. I due hanno immediatamente allertato i carabinieri con una telefonata al 112. La scoperta dei proiettili risale alle 10 di questa mattina.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio