Macabra scoperta a San Pietro in Guarano. Ritrovato cadavere di un uomo nel fiume Crati

La presenza del corpo sulla riva del corso d'acqua è stata segnalata da una telefonata anonima. Al momento non è stato possibile stabilire l'identità del cadavere a causa dell'avanzato stato di decomposizione, ma si attendono risposte dall'esame autoptico

12
di Salvatore Bruno
24 giugno 2018
13:24

Giallo sul ritrovamento di un cadavere nel Crati, nel tratto in cui il fiume attraversa il territorio di San Pietro in Guarano, alle porte di Cosenza. Il corpo, che apparterrebbe a un uomo adulto, in avanzato stato di decomposizione, non è stato identificato.

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, i carabinieri della Compagnia di Rende, il pm Emanuela Greco e il medico legale.


Non è stato ancora possibile risalire alle cause della morte che potranno essere rivelate solo attraverso l'autopsia. 

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top