Bagnara, cade in un dirupo di oltre 30 metri: salvato dai vigili del fuoco

L'allarme era stato lanciato da un amico. Il 66enne è stato poi consegnato agli operatori del 118 per il successivo trasporto in ospedale

120
di Redazione
8 maggio 2020
10:35

Dopo l’allarme lanciato dall’amico che lo aveva visto scivolare a causa del cedimento del terreno, un uomo di 66 anni è stato recuperato in un dirupo ad oltre 30 metri di profondità.

L’operazione di soccorso è stata svolta nel pomeriggio di ieri in località Porelli a Bagnara Calabra dall’equipaggio dell’elicottero dei vigili del fuoco Drago 116 di Pontecagnano.
Intervenuti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Palmi e del distaccamento volontario di Bagnara, del nucleo Saf del comando provinciale, che hanno raggiunto l’uomo calandosi lungo la scarpata.

L’intervento si è concluso poco prima delle 20, con l’uomo trasportato a bordo del Drago 116 nell’aeroporto di Reggio Calabria, dove è stato consegnato agli operatori del 118 per il successivo trasporto agli ospedali Riuniti di Reggio Calabria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio