Turismo

Calabria alla Bit Milano 2022, Occhiuto: «La nostra è una regione con mille opportunità»

Le parole del governatore a margine dell’inaugurazione della Borsa Internazionale del Turismo: «I complimenti all’assessore Orsomarso, è tutto merito suo. Tutto questo è la dimostrazione del fatto che i risultati non li ottiene il presidente da solo, ma la squadra di governo» (ASCOLTA L'AUDIO)

121
di Redazione
10 aprile 2022
13:35
Da sinistra: Fausto Orsomarso, Elisabetta Gregoraci e Roberto Occhiuto
Da sinistra: Fausto Orsomarso, Elisabetta Gregoraci e Roberto Occhiuto

«Una volta tanto la Calabria si presenta con uno degli stand più belli alla Bit di Milano, che è la manifestazione più importante per promuovere il turismo della Regione». Lo ha detto Roberto Occhiuto, presidente della Regione Calabria, a margine dell’inaugurazione della Bit, la Borsa Internazionale del Turismo che apre da oggi nei padiglioni di Fiera Milano.

«La Calabria deve raccontarsi per quella che è. È spesso percepita come una Regione con mille problemi, ma è anche e soprattutto una Regione con mille opportunità. Noi siamo impegnati a fare di queste opportunità anche un motivo di sviluppo turistico. Non solo mare, non solo montana, non solo borghi, ma anche turismo culturale». 


«Siamo, ad esempio, la Regione che ha il miglior cedro – prosegue Occhiuto -. Oggi qui c’è anche Klaus Davi che sta collaborando con l’assessore Orsomarso per attrarre il turismo ebraico nei nostri territori. La Calabria è la Regione con più giudecche in Italia. Siamo la Regione dove è stato stampato il Pentateuco. Nei prossimi mesi chiederemo al ministro Franceschini di darci la possibilità di portare questo importante testo della cultura ebraica in Calabria: anche questo può diventare un attrattore di sviluppo importante per la nostra Calabria».

«I complimenti all’assessore Orsomarso, è tutto merito suo se esiste questo bellissimo marchio identitario. Tutto questo è la dimostrazione del fatto che i risultati non li ottiene il presidente da solo - conclude Occhiuto -, ma la squadra di governo con i suoi validi collaboratori che in ogni ambito riescono a produrre buone pratiche amministrative come quelle che stiamo presentando oggi alla Bit di Milano».

«Calabria straordinaria – ha sottolineato Fausto Orsomarso - è il nuovo racconto di una Calabria inedita e che non ti aspetti. Non solo immagini patinate da mettere in vetrina nelle expo mondiali ma una vera e propria programmazione in cui accoglienza turistica fa rima con marketing, mobilità, comunicazione, strutture ricettive moderne e funzionali, operatori qualificati. Oggi – ha aggiunto l’Assessore al Turismo e Marketing della Regione Calabria - dobbiamo e possiamo ripartire con una lunga corsa verso questa Calabria Straordinaria, che deve anzitutto riorganizzarsi, che non può permettersi più superficialità ed approssimazione. Dobbiamo smettere di essere la regione che ha sempre dei “ma” e dei “però” come risposta ad ogni proposta e ad ogni cosa positiva. La nostra prima sfida è superare l’autolesionismo con l’ottimismo, il sorriso e l’entusiasmo. E la nostra presenza alla Bit di Milano è anche una delle tappe fondamentali per presentare la nuova narrazione della nostra offerta turistica».

Ambasciatrice nel mondo di “Calabria Straordinaria” sarà Elisabetta Gregoraci. «La Calabria è la regione che amo, dove sono nata e che mi rappresenta – ha detto Elisabetta Gregoraci - ed io facendo questo lavoro nel mondo, ho anche faticato molto per far conoscere la mia terra, le mie origini. Oggi invece è una giornata di rinascita, grazie al lavoro che stanno facendo il Presidente Occhiuto e l’Assessore Orsomarso. Un lavoro di cui la Calabria aveva bisogno».

«Porto il nome della Calabria nel mondo – ha aggiunto l’influencer e conduttrice televisiva - con il mio modo di comunicare e mi fa un piacere immenso che per la prima volta possa condividere delle idee per contribuire che questi progetti possano realizzarsi».

Domani, Lunedì 11 aprile alle ore 15 si terrà l’evento dal titolo “Narrazioni inedite per una Calabria distintiva” in cui interverranno Fausto Orsomarso, Assessore al Turismo e Marketing della Regione Calabria; Sandro Pappalardo Membro del Cda di ENIT; Domenico Pappaterra, Presidente Parco Nazionale del Pollino. Sarà questa l’occasione anche per presentare il volume MID (Marcatori – Identitari – Distintivi) – Manuale strategico per lo sviluppo dei turismi in Calabria.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top