Anche la Calabria unita dalla musica ai tempi del coronavirus: il video

Ecco come alcuni calabresi hanno risposto all’iniziativa lanciata sui social con musica e canti dai balconi delle proprie case

65
di Daniela  Amatruda
15 marzo 2020
12:40

Anche i calabresi hanno accolto l’invito al flashmob sonoro lanciato sui social in tutta Italia per sentirsi vicini anche se lontani in un periodo di preoccupazione e di isolamento, uniti dalla musica.  Un modo per rallegrare l’animo e sentirsi comunità di fronte alle notizie che si rincorrono sui nuovi casi di contagio ed anche in omaggio al sacrificio di tanti medici ed operatori sanitari che in tutta Italia stanno lottando contro il coronavirus. 

 

«Apriamo le finestre, usciamo sui balconi e suoniamo insieme anche se lontani. Rallegriamo la città». Questo lo slogan degli organizzatori.

 

Nel video, le performance del giornalista e musicista Marcello Barillà, della pianista e compositrice Chiara Troiano e di alcuni cittadini che hanno deciso di cantare l’inno di Italia per richiamare al senso di unità e di coraggio del nostro. 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio