Calabria nuovamente sotto la neve. Cosenza e Catanzaro imbiancate

Interventi in molti comuni montani per raggiungere le contrade isolate. Non si segnalano al momento particolari criticità. Obbligo catene a bordo sull’autostrada Salerno-Reggio Calabria

2
di Redazione
11 gennaio 2017
10:54

Calabria scentro settentrionale sotto la neve. Dalla serata di ieri le precipitazioni hanno interessato le province di Catanzaro e Cosenza con accumuli più consistenti sui rilievi. Nel capoluogo disagi soprattutto per la circolazione nei quartieri a nord. Forti nevicate nella Presila catanzarese dove il manto ha superato anche i 20 cm. Molti gli automobilisti in panne, a Gimigliano due persone bisognose di dialisi sono state soccorse e portate in ospedale.

 

Corigliano, partoriente bloccata in auto per la neve: soccorsa dai vigili del fuoco


Neve anche nell’area urbana di Cosenza e problemi nella zona alta di Corigliano. Interventi anche in molti comuni montani per raggiungere contrade isolate. La sala operativa della Protezione civile che sta lavorando con l’ausilio di associazioni di volontariato, non segnala, al momento particolari criticità.


«Le condizioni meteo sono in graduale miglioramento - spiega il responsabile regionale Carlo Tansi – Il pericolo nella prossima notte è costituito dalle gelate». Obbligo catene a bordo sull’autostrada Salerno Reggio Calabria.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio