Camionista fermato con oltre 55 chili di hashish sull’A2: arrestato 53enne

La droga era in un nascondiglio del semirimorchio di un autoarticolato che era partito dal Nord Italia con destinazione la Sicilia. Il mezzo è stato bloccato all'altezza dello svicolo di Rosarno

3
di Redazione
21 ottobre 2021
15:25
Foto di repertorio
Foto di repertorio

Oltre 55 chilogrammi di hashish, del tipo 'amnesia haze', sono stati sequestrati dalla squadra mobile di Catania che ha arrestato il 'corriere': Giuseppe Catrini, di 53 anni.

La droga era in un nascondiglio del semirimorchio di un autoarticolato che era partito dal Nord Italia con destinazione la Sicilia. L'indicazione iniziale in possesso della polizia era che il carico di droga viaggiava su un Tir. Una volta individuato l'autoarticolato la squadra mobile di Catania, che aveva attivato dei sevizi di controllo sulla A1 e sulla A18, ha bloccato il mezzo all'altezza dello svicolo di Rosarno sull'A2.


Durante una perquisizione sono stati trovati e sequestrati 740 panetti di 'amnesia haze hashish' per un peso complessivo di 55,325 chilogrammi. Catrini è stato arrestato per trasporto di sostanze stupefacenti e condotto in carcere.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top