Intimidazioni a Vibo

Cartucce e bottiglia con benzina in un cantiere a Piscopio: indagini in corso

A fare la scoperta alcuni dipendenti che hanno prontamente avvisato il titolare della ditta. È stato lui a sporgere denuncia contro ignoti

31
di Redazione
26 luglio 2022
17:08

Intimidazioni a Vibo Valentia. Sono in corso indagini da parte della Squadra Mobile di Vibo Valentia per far luce sull’intimidazione nei confronti della ditta dell’imprenditore Franco Martino impegnata in alcuni lavori di messa in sicurezza di un marciapiede a Piscopio. Ignoti malviventi nel corso del week end hanno posizionato lungo la recinzione del cantiere quattro cartucce ed una bottiglia di plastica contenente liquido infiammabile. Il tutto è stato trovato dagli operai impegnati nei lavori (che ammontano a circa 25mila euro per conto della Provincia) i quali hanno prontamente avvertito il titolare della ditta che ha sporto denuncia contro ignoti.

GUARDA I NOSTRI LIVE STREAM
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top