Case popolari assegnate illecitamente, indagato un dirigente comunale di Guardia Piemontese

Eseguita una misura cautelare anche nei confronti di una donna assegnataria dell'alloggio nel comune del tirreno Cosentino. Sono in corso diverse perquisizioni

di Redazione
4 giugno 2021
08:00

In esecuzione di un’ordinanza emessa da Rosamaria Mesiti, Gip del tribunale di Paola, su richiesta della locale procura guidata dal procuratore Pierpaolo Bruni, questa mattina sono state eseguite due misure cautelari nei confronti di un dirigente del Comune di Guardia Piemontese, interdetto per 12 mesi dai pubblici uffici e della assegnataria di un alloggio popolare. Alla donna imposto l'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria. 

Il provvedimento è stato adottato nell’ambito di una inchiesta riguardante appunto l’illecita assegnazione di alloggi popolari. Eseguite diverse perquisizioni.  


In aggiornamento

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top