Castrolibero, furto da cinquemila euro nella cassaforte dei vigili urbani

La denuncia dei consiglieri del gruppo di minoranza Progetto Comune

4
di Salvatore Bruno
2 gennaio 2019
13:15

Circa cinquemila euro in contanti, sarebbero stati trafugati dalla cassaforte del comando di polizia municipale di Castrolibero, situato in Via Cimbri, a circa 700 metri dalla sede del comune. Lo si apprende da una interrogazione presentata al sindaco Giovanni Greco, dai consiglieri di minoranza Francesco Calvelli, Aldo Figliuzzi e Anna Giulia Mannarino, del gruppo Progetto Comune.

Nessun segno di effrazione

Il furto si sarebbe verificato tra il 24 ed il 26 dicembre e sarebbe stato scoperto il 27 dicembre, alla ripresa delle attività dopo i giorni di festività natalizie. Non sarebbero state riscontrate tracce di effrazione. Nella loro interrogazione, i consiglieri di Progetto Comune, chiedono al sindaco se siano «state attivate le procedure previste, idonee a verificare eventuali responsabilità degli uffici preposti alla custodia del denaro pubblico», se le forze dell’ordine sono state informate e se sono emersi elementi utili «atti alla ricostruzione della vicenda». Chiesta inoltre la convocazione di un consiglio comunale per discutere dell’episodio.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio