Castrovillari, controlli anti-Covid: chiuso un locale e denunciati i titolari

I carabinieri della compagnia hanno elevato la sanzione nei confronti di un noto bar del centro storico della città del Cosentino

500
di Vincenzo Alvaro
8 settembre 2020
17:24

Un locale chiuso per cinque giorni e titolari denunciati per oltraggio a pubblico ufficiale. È il risultato dei controlli in materia del rispetto delle normative anti contagio da Coronavirus messe in campo dai militari della compagnia carabinieri di Castrovillari. Nella notte tra sabato e domenica, nella centralissima via Roma, gli uomini del maggiore Giovanni Caruso hanno ispezionato alcuni locali.

 


Tra questi un bar, sul corso principale della movida cittadina, non permetteva il distanziamento interpersonale tra i clienti sia dentro che nei pressi dell’esercizio commerciale. Cosi i arabinieri sono intervenuti ispezionando i locali in uso per l'accoglienza della clientela ed hanno verificato che anche i titolari non indossavano le mascherine. Così hanno proceduto ad elevanre la misura di chiusura dell’esercizio commerciale per cinque giorni per come previsto dalla norma, beccandosi gli improperi dei titolari che hanno così ricevuto anche la denuncia di oltraggio. 

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio