Castrovillari, viaggiarono sul bus con bengalese contagiato: tamponi tutti negativi

La corsa incriminata era quella del 25 agosto diretta a Cosenza. L'appello del sindaco ha permesso di rintracciare i 7 passeggeri ed i due autisti che hanno effettuato le analisi di rito

63
di Vincenzo Alvaro
4 settembre 2020
15:27

Tira un sospiro di sollievo la città di Castrovillari. Le nove persone (sette passeggeri e due autisti delle Ferrovie della Calabria) che il 25 agosto scorso viaggiarono sull'autobus diretto a Cosenza con a bordo uno dei bengalesi poi risultato positivo nel cluster di Cassano all'Jonio, sono tutti negativi.

 

Lo ha accertato il tampone richiesto per loro dal dipartimento di prevenzione dell'Asp di Cosenza. Il sindaco di Castrovillari, Domenico Lo Polito, dopo informazioni assunte dal suo collega di Cassano all'Jonio, Gianni Papasso, attivò i controlli per ricostruire le presenze sul mezzo e attivare i controlli utili a monitorare le persone. Tutti in questi giorni erano stati sottoposti alla quarantena preventiva domiciliare, che decade da oggi quando è arrivata la notizia della loro negatività al virus.

 

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio