Castrovillari presenta la sua app di Protezione civile

Studiata, progettata e realizzata dalla struttura tecnica con l’ausilio di un programmatore esterno servirà a indicare le aree di emergenza in caso di necessità, coadiuvare il soccorso per le persone con difficoltà di deambulazione, ricevere i bollettini meteo dell’Arpacal

di Vincenzo Alvaro
7 luglio 2020
13:32
Comune di Castrovillari
Comune di Castrovillari

Investire in sicurezza è uno dei capisaldi della nuova programmazione della pubblica amministrazione. Lo sa bene il Comune di Castrovillari, all’interno di un perimetro ad alta pericolosità sismica ed interessato da tempo dal dissesto idrogeologico, che di una iniziativa ha investito nella creazione di un app di protezione civile capace di informare tempestivamente i cittadini ed i soccorritori in caso di necessità. Lo strumento informatico scaricabile per smartphone su sistema Android, è stato studiato, progettato, realizzato dalla struttura tecnica con l’ausilio di un programmatore esterno. Divisa in sezioni avrà uno spazio dedicato al piano speditivo di protezione civile che aiuterà i cittadini, attraverso un navigatore, a raggiungere le aree di attesa più vicine rispetto alla propria posizione, in caso di emergenza, e conoscere le aree di ricovero e ammassamento in attesa dei soccorsi.

 

Applicazione che sarà riutilizzabile anche da altri Comuni ed Istituzioni, previo il caricamento dei propri piani speditivi di protezione civile. Nella stessa App la sezione “barriere senza soccorso” è dedicata al soccorso delle persone che hanno difficoltà di deambulazione. Tale sezione consentirà a tali cittadini di compilare un dettagliato questionario indicando le informazioni principali per consentire ai soccorritori, in caso di necessità, un immediato ed efficace intervento. Un vero e proprio censimento dinamico ed annuale tramite il quale saranno richieste informazioni utili per i soccorritori sui percorsi per raggiungere le abitazioni, sulle eventuali barriere architettoniche, sulle attrezzature ausiliarie utilizzate, sui farmaci salvavita ecc. Dati che saranno messi a disposizione delle istituzioni preposte (Prefettura e Protezione civile) per il coordinamento delle attività di soccorso in caso di necessità.

 

I cittadini che scaricheranno l’App avranno la possibilità di ricevere, sul proprio telefono cellulare, i bollettini meteo Arpacal, le informazioni sugli eventi sismici nel raggio di 100 Km ed eventuali messaggi di allerta da parte del servizio di protezione civile comunale. Nel rispetto delle normative anticontagio giovedì 9 luglio alle ore 17:30 in video conferenza sulla pagina Fb del Comune di Castrovillari il sindaco Lo Polito, l’assessore alla pianificazione tecnologica, Pasquale Pace, ed i rappresentanti dei Dipartimenti di Protezione Civile Nazionale e Calabrese, della Prefettura di Cosenza e alcune associazioni locali, presenteranno alla città il prezioso strumento di sicurezza e gestione del territorio.

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio