Catanzaro, aule al freddo: a lezione con guanti e cappotto

VIDEO | Dopo il rientro al gelo dalle vacanze estive, anche il ritorno in aula dopo le festività natalizie non è stato all'insegna del calore. Si registrano ancora criticità nella scuole primarie e secondarie di primo grado

10
di L. C.
7 gennaio 2019
12:21

È rientrata a Catanzaro l'emergenza gelo. La colonnina di mercurio ha ricominciato a segnare temperature nella media di stagione ma nelle aule scolastiche si continua a battere i denti. Si registrano ancora criticità nella scuole primarie e secondarie di primo grado.

 

Dopo il rientro al gelo dalle vacanze estive, anche il ritorno in aula dopo le festività natalizie non è stato all'insegna del tepore. Nella scuola primaria "Andrea Gagliardi", che fa parte dell'istituto comprensivo Patari-Rodari non sono solo gli alunni a seguire le lezioni con indosso giubbini e guanti ma anche i docenti hanno adottato la medesima misura per affrontare un'intera mattinata di studio in aule gelate. Per la verità, i termosifoni risultano attivi ma, senza un'adeguata manutenzione, non sembrano nelle condizioni di garantire un clima adatto a bambini in tenera età. E mentre nel quartiere Stadio si cerca ugualmente di resistere al freddo, a Siano alcuni genitori hanno deciso di riportare i propri figli a casa. Termosifoni spenti anche nella secondaria di primo grado dove, anche qui, i docenti svolgono le lezioni dotati di giacche pesanti.

 

 

 

l.c.

Giornalista
guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio