Catanzaro, Giulia Pantano nuovo procuratore aggiunto: sarà nel team guidato da Gratteri

Il magistrato andrà ad affiancare gli aggiunti Vincenzo Capomolla e Giancarlo Novelli. Il Csm: «Ha altissime qualità professionali e morali»

101
di Redazione
25 giugno 2021
21:44

Il Plenum del Consiglio superiore della magistratura ha nominato Giulia Pantano, di 46 anni, nuovo procuratore aggiunto della Repubblica a Catanzaro. Il magistrato - che andrà ad affiancare gli aggiunti Vincenzo Capomolla e Giancarlo Novelli nella Procura guidata da Nicola Gratteri - è stata eletta a maggioranza con 16 voti favorevoli, 2 astenuti e 2 contrari. Giulia Pantano è stata, dall'ottobre 2004 al settembre 2009, sostituto alla Procura di Como; dal settembre 2009 al giugno 2013 sostituto alla Procura di Palmi; dal giugno 2013 è sostituto alla Procura di Reggio Calabria. A Reggio, è stata applicata alla Dda e ha firmato numerose inchieste contro le principali cosche di 'ndrangheta del Reggino.

 


Secondo il parere della Quinta commissione del Csm, che ha portato il nome della Pantano davanti al Plenum, «Non sorprende che nei rapporti informativi e nei pareri rilasciati dagli organi di autogoverno siano stati costantemente sottolineati il grande impegno e la elevata professionalità della dottoressa Pantano, si siano messe in luce le eccellenti capacità e preparazione giuridica, la esemplare chiarezza espositiva e la ineccepibile motivazione logico-giuridica dei suoi provvedimenti (fermi, richieste di misure cautelari, memorie processuali, proposte di prevenzione personali e patrimoniali), frutto del serrato e costante vaglio critico del materiale indiziario e probatorio acquisito, e si sia definita la dottoressa Pantano come magistrato di altissime qualità professionali e morali, di straordinaria diligenza e laboriosità, degne di lode».

guarda i nostri live stream
Guarda lo streaming live del nostro canale all newsGuarda lo streaming di LaC TvAscola LaC Radio
top